Home       Forum       Login       Registrati
  Cerca nel sito:      
HomePage | Preferiti 
 
Introduzione:

Questa guida può essere molto utile quando il nostro PC è collegato ad altri computer attraverso una rete locale e non vogliamo che alcuni dei nostri file condivisi, vengano aperti da altri utenti. Vediamo come fare.

  • Pubblicata in data: 21/06/2002
  • Difficoltà:
  • Provata con:Microsoft Windows XP Home - Professional
  • Compatibilità:
Descrizione:

Per iniziare apriamo la cartella dove sono contenuti i file che vogliamo cifrare e selezioniamoli. A questo punto dalla barra dei menù clicchiamo su 'File' e dal menù a tendina che compare selezioniamo la voce 'Proprietà'.



In questo modo si è aperta una finestra di dialogo, al suo interno troviamo, posizionato accanto agli attributi, il pulsante 'Avanzate...' . Clicchiamoci sopra.



In questo modo si è aperta una nuova finestra di dialogo. Da qui dobbiamo attivare la casella di controllo relativa alla voce 'Crittografa contenuto per la protezione dei dati', che si trova nello spazio riservato alla voce 'Compressione e crittografia'. Una volta attivata la casella clicchiamo sul pulsante 'OK' di questa finestra e della precedente.



In questo modo si apre una nuova finestra dalla quale possiamo dire se crittografare solo il file o anche la cartella che contiene il file. Per effettuare la nostra scelta dobbiamo semplicemente attivare il pulsante di opzione relativo alla voce che ci interessa e poi cliccare su 'OK'.



Ora il sistema applicherà gli attributi da noi assegnati, una volta terminata questa operazione altri utenti non potranno più visualizzare i file da noi crittografati.



Altre Miniguide




Ultimi termini del glossario

Glossario Informatico:
  • DB-9/DB-15/DB-25
  • CBR
  • CBGA
  • CAV
  • Bitmapped
  • Vai al glossario Informatica e Internet >>